Amazon progetta cinque impianti fotovoltaici per 180 MW in Virginia

New York, (U.s.a.) 21.11.2016 – Il gigante americano del commercio elettronico AMAZON sta per divenire uno dei più grandi sostenitori e produttori di fondi di energia rinnovabile. È infatti ufficiale la notizia che il colosso americano sta progettando la costruzione di cinque nuovi impianti fotovoltaici lungo la costa Est del fiume Mississipi in Virginia, per una potenza totale di 180 MW.

Amazon ha già in funzione impianti fotovoltaici (in Accomack County) e impianti eolici e quattro dei cinque nuovi progetti saranno pronti entro la fine del prossimo anno. Gli impianti, per una capacità di 20 MW ciascuno, verranno costruiti a New Kent, Buckingham, Sussex e Powhatan. Il più grande stabilimento del progetto è la struttura di Southampton County in grado di produrre 100 MW, conosciuta come Amazon Solar Farm US Oriente 6. I nuovi progetti di Amazon saranno realizzati con la collaborazione della Virginia Solar LLC, della Community Energy Solar e dell’affiliata Dominion Resources, che si occuperà del funzionamento e della manutenzione a lungo termine degli impianti. Tutti gli impianti insieme potranno generare una capacità di 580.000 MWh di energia elettrica “pulita”, catapultando così Amazon come una delle più grandi sostenitrici di energia solare. L’azienda ha un grande obiettivo: alimentare il servizio cloud – Amazon Web attraverso energia al 100% rinnovabile per la sua infrastruttura globale. Nel mese di ottobre, Amazon ha detto che si aspetta di superare l’obiettivo del 40% entro la fine dell’anno ed entro la fine del 2017 si aspetta che oltre il 50% del proprio fabbisogno energetico provenga da fondi di energia rinnovabili.

We continue to ramp our sustainability efforts in areas where availability of renewable energy sources is low or proposed projects are stalled, and where the energy contribution goes onto the same electric grid that powers AWS data centres,” deice Peter DeSantis (Vice Presidente delle Infrastrutture per Amazon Web Service). “By enabling 10 utility-scale renewable projects in the US to date, we are well positioned to meet our latest goal of 50% renewable energy powering the AWS global infrastructure by the end of 2017. That said, we are nowhere near done. We will continue to make progress toward our 100% goal and have many exciting initiatives planned.” conclude DeSantis.

Fonte: Agenparl

banner_laterale


TOP100-SOLAR        ENF    AICEL