Da SolarEdge, in arrivo nuovo firmware e APP Mapper

Treviso (Italia), 03.05.2019 - SolarEdge ha annunciato delle novità per far risparmiare tempo e denaro ai propri clienti. Difatti con l’ultimo aggiornamento dei firmware alla versione 3.24xx verranno migliorati notevolmente sia il funzionamento che le configurazioni dei dispositivi Smart Energy e StorEdge. Aggiornata anche l’applicazione Mapper.

Aggiornamento firmware 3.24xx

Tramite il seguente aggiornamento, si garantirebbero dei miglioramenti importanti. In primo luogo, permette di escludere errori d’installazione grazie al nuovo autotest della batteria:

- Verifica in modo rapido ed efficace la connessione e la configurazione di ognuna di esse.
- Rileva gli eventuali problemi d’installazione già durante il processo stesso d’installazione

In secondo luogo, sempre per mezzo dell’aggiornamento firmware (3.24xx) su un sistema trifase, sarà possibile montare fino a tre inverter monofase (uno per fase) ognuno collegato ad una singola batteria, garantendo sempre un sistema unico e integrato anche da un punto di vista del monitoraggio. L’ultimo vantaggio è relativo alla gestione dei dispositivi Smart Energy. Con l’aggiornamento firmware i vari utenti potranno decidere se dare priorità ai dispositivi Smart Energy oppure a StorEdge, in questo modo l’energia prodotta in eccesso dal proprio impianto verrà instradata in modo automatico o in base alle scelte dell’utente.

Questo aggiornamento è disponibile per tutti gli inverter che supportano l’interfaccia StorEdge, ovvero:

- SolarEdge: HD-Wave SE3680H-SE5000H ad accoppiamento AC

- SolarEdge: HD-Wave SE2200H – SE3000H – SE3500H – SE3680H – SE4000H – SE5000H – SE6000H

Questo miglioramento andrà poi a ricadere direttamente sulle batterie e sul sistema di controllo dei carichi.

Nuova APP Mapper

La seconda importante novità, introdotta da SolarEdge, riguarda l’aggiornamento  dell’applicazione Mapper. Oltre alla nuova icona dell’APP, infatti, sono state introdotte due nuove funzioni che vanno a migliorare le prestazioni di un’applicazione già di per sé performante, e riguardano:



- La semplificazione della procedura di aggiunta per gli inverter. Ora sarà possibile aggiungerli in modo rapido e semplice, grazie alla nuova opzione “Inverter Multipli”.

- Scansione dei codici a barre degli ottimizzatori di potenza. Grazie a questo miglioramento non si dovrà più girare il cellulare ogni volta che bisognerà scansionare il codice presente su un ottimizzatore posto sotto al modulo. Basterà utilizzare la fotocamera frontale del vostro Smartphone!

Fonte: SolarEdge

banner_laterale


TOP100-SOLAR        ENF    AICEL